La guida del perfetto visitatore di musei

Oggi che la visita al museo è considerata anche dai medici fonte di benessere, come affermano studi pubblicati recentemente, con l’aiuto di un’esperta, Ilaria De Palma, conservatore delle Raccolte Storiche di palazzo Morando a Milano, proviamo a stilare le regole per organizzare e vivere la visita perfetta. Prepararsi prima o arrivare senza aspettative? Seguire un percorso predefinito o lasciarsi ispirare liberamente dall’istinto? Vedere tutto o cedere alla stanchezza? Da soli o in compagnia?

Ilaria suggerisce di iniziare preparandosi alla visita: in molti casi navigare fra le pagine del sito del museo può bastare a farsi un’idea degli highlights, le opere imperdibili che è bene non ignorare, ma ai più fissati questo non basta e allora, per quanto riguarda i musei italiani, ci si può affidare alla sicurezza della mitica Guida Rossa del Touring.

Il percorso ideale da seguire, se non obbligato dalla geografia del museo stesso, è la più totale libertà: perché il visitatore, una volta che si è preparato, deve sapere che non è lì per timbrare il cartellino davanti alle opere ma per godersele, lasciarsi andare all’improvvisazione e dimenticare, quasi, quello che ha letto per prepararsi.

Che fare quando il museo è troppo grande? Secondo Ilaria è inutile insistere per vedere tutto ad ogni costo: meglio fermarsi, fare pause e persino andare via senza aver concluso il percorso nella sua interezza, così che quel poco, però, sia stato assimilato per bene.

Per quanto riguarda il “meglio soli che male accompagnati”, al museo questo è proprio vero: ogni persona ha un suo ritmo, e una visita soddisfacente, senza frustrazioni e nervosismi, non si riesce a fare facilmente in più di due.

Il museo preferito di Ilaria è la Galleria Borghese di Roma, piccola di dimensioni ma concentrata nei suoi contenuti. E se i musei fossero tutti così, saremmo tutti visitatori perfetti.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...