Il monastero più bello: la Certosa di Pavia

IMG_4281

Con l’ampia scelta tra abbazie e monasteri in tutto il territorio italiano, è davvero difficile identificare quale sia il più bello. Eppure basta pensare alla monumentale Certosa di Pavia e in un istante non c’è più gara per nessuno. Per di più è incredibile che, nonostante la magnificenza delle decorazioni, l’ampiezza degli spazi e lo stato di conservazione, non venga mai inclusa nelle top 10 tematiche regolarmente stilate da che giornali e siti, che le preferiscono luoghi abbandonati (San Galgano in Toscana), complessi con vista mare (Santa Maria alle Isole Tremiti), o in montagna (la Sacra di San Michele in val di Susa).

IMG_4268
Era il 1396 quando venne posta la prima pietra della sua costruzione ma per arrivare a completare il complesso con tutto il suo splendido apparato ornamentale fu necessario un altro intero secolo: meglio per noi, perché l’arte nel frattempo si trasformava, così da permetterci oggi di ammirare non una gelida chiesa gotica ma le belle e ricche sculture in marmi policromi sulla facciata e un celebre ciclo pittorico affrescato dal Bergognone all’interno (che i monaci, probabilmente non ancora in confidenza con smartphone e social network, non permettono di fotografare).
certosa1.JPG
IMG_4269
Nel complesso vivono ancora alcuni monaci che, tra le varie attività, coltivano erbe medicinali nei campi alle spalle della Certosa. La visita guidata è condotta proprio dai più estroversi tra loro: accompagnati, si può, quindi, accedere anche all’area a loro riservata (i due chiostri, le celle), e così entrare in contatto con l’universo parallelo di  coloro che scelgono la vita spirituale.
Alla fine della visita è imperdibile un giro allo spaccio dove è possibile comprare vari prodotti realizzati dai monaci, tra cui tisane e un’ottima cioccolata.
IMG_4276.JPG
Certosa di Pavia, via del Monumento, Certosa di Pavia (PV), www.museo.certosadipavia.beniculturali.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...